condiVISIONE
Ai tempi della connessione perenne, sulla rete si incrociano i destini di uomini e donne di ogni parte del mondo. Quando poi la notizia interessa tutti, dall'Australia alla Groenlandia, perché affonda le sue radici in una profezia "lanciata" millenni addietro da un popolo estinto, con un curriculum profetico di tutto rispetto, la questione assume i risvolti più curiosi e impensabili. C'è chi costruisce bunker indistruttibili e chi acquista kit per la sopravvivenza. Noi optiamo per la condiVisione emotiva. Vedersi e ritrovarsi e ritrovare e riscoprire persone e cose care, e poter dire alla fine “ci sono, ci siete, ci siamo”.

IDEA
Realizzare un evento sul web attraverso i social per scoprire cosa e chi è importante per ognuno, cosa e chi è importante che “sopravviva”. E come condividere tutto questo in modo immediato con uno strumento linguistico universale se non una foto?
Per questo l’invito a ritrarre oggetti, persone, se stessi in una foto che “certifichi” la sopravvivenza alla profezia Maya, così da costruire una galleria di affetti, passioni, emozioni da una parte all’altra del mondo.
La scelta di un tono leggero, poi, invita a non prendere troppo sul serio questa fine del mondo. Le cose e le persone veramente importanti, infatti, non finiscono mai. 

Evento realizzato in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Creativiassociati.

LINK

Pagina Facebook I Survived Maya

ATTIVITA' A CURA DI VELUVRE 

  • Ideazione
  • Realizzazione
  • Gestione pagina Facebook
  • Ufficio stampa

 

 

FOTOGALLERY

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
Copyright © 2014 Veluvre - Visioni culturali P.IVA 07394830728 CF 93420750726